Seguici su

Houston Rockets

Free agency: Durant ha già scartato i Rockets

KD non si ricongiungerà col Barba

Durant

Il futuro di Kevin Durant, unrestricted free agent e star al centro del prossimo mercato, è ancora ignoto. Una cosa però è certa: KD non andrà agli Houston Rockets.

A confermarlo è Marc Stein di ESPN, secondo il quale il fugace meeting texano avvenuto questa settimana tra Durant e l’ex compagno di squadra James Harden (ora stella proprio dei Rockets) era nient’altro che una visita di cortesia.

Durant è seguito da mezza NBA. Tra le pretendenti più decise i Warriors e gli Spurs, che dovrebbero incontrare il giocatore a breve. Secondo la maggior parte degli addetti ai lavori, in ogni caso, KD rifirmerà con i Thunder (contratto breve da due anni con opzione dopo il primo) in modo da massimizzare il proprio valore di mercato (rientrerebbe così nella free agency nel 2017-2018 e potrebbe guadagnare circa 50 milioni extra). Non resta che aspettare e vedere se Durant sceglierà di cuore o di portafoglio (le due cose, perché no, potrebbero anche coincidere).

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets