Lue (non) parla del ritorno di Love

Lue (non) parla del ritorno di Love

Coach Tyronn Lue non chiarisce quale sarà il ruolo di Kevin Love, una volta che tornerà a disposizione.

Coach Tyronn Lue

Dopo le disfatte di Gara 1 e Gara 2 alla Oracle Arena, i Cleveland Cavaliers sono tornati a vincere, nettamente, contro i Golden State Warriors. Gara 3 ha visto i padroni di casa trionfare per 120-90 alla Quicken Loans Arena.

L’assenza di Kevin Love, annunciata, aveva fatto crescere le mormorazioni, di Love stesso in primis. I Cavs, però, non sembrano aver avuto particolari problemi nell’affrontare la sua assenza, vista la schiacciante vittoria. Le speculazioni che ne derivano sono automatiche: come si comporterà Coach Tyronn Lue nei suoi confronti, quando Love tornerà a disposizione? La risposta di Coach Lue, interpellato sull’argomento, non ha – prevedibilmente – offerto delucidazioni.

Te lo devo dire? Non ho intenzione di dirtelo.

Love ha dimostrato parecchia impazienza per la decisione dello staff medico di impedirgli di giocare. Nonostante l’ormai lunga carriera in NBA, si tratta della prima vera partecipazione ai Playoffs per Love, che l’anno scorso aveva dovuto abbandonare prematuramente per l’infortunio alla spalla durante la serie contro i Boston Celtics.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy