Patrick Patterson adora i tifosi canadesi

Patrick Patterson adora i tifosi canadesi

L’ala dei Toronto Raptors Patrick Patterson ha invitato i tifosi a fermarsi a salutarlo per strada, nel caso lo incontrassero.

toronto raptors

Playoffs sono finiti per i Toronto Raptors, ma Patrick Patterson vuole sentire ancora il calore dei tifosi. Dopo una cavalcata in parte sorprendente ai Playoffs, durante i quali i tifosi canadesi si sono distinti particolarmente (ne ha parlato anche LeBron James), Patterson ha incoraggiato i supporter dei Raptors a fermarlo anche per strada, se lo incontrassero in giro per la città.

Il 27enne, nel corso dei tre anni trascorsi a Toronto, è stato in grado di attirarsi le simpatie del pubblico dell’Air Canada Center. Questo particolare rapporto è stato descritto anche dal giocatore dalle colonne di The Players Tribune:

I canadesi sono stati i più rumorosi. Non sai cosa può fare un canadese gasato! Riescono a raggiungere un volume che credi sia illegale negli USA. È incredibile.

Da qui è partita veramente la consapevolezza della nostra identità. Abbiamo iniziato a capire che giochiamo in una delle migliori città sulla faccia della terra. Non rappresentiamo solo Toronto, è la squadra di tutto il Canada.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy