L’NBA “pronostica” i Warriors in finale, che gaffe su Facebook

L’NBA “pronostica” i Warriors in finale, che gaffe su Facebook

Scivolone social per la Lega che mette per sbaglio Golden State nell’evento per gara 1 delle NBA Finals contro Cleveland, il giorno prima della decisiva gara 7 con OKC

Anche ai migliori capita di sbagliare, può succedere persino alla NBA sempre all’avanguardia in tutti i campi. Quando però lo scivolone avviene sul web, ormai è un attimo perché in pochi minuti lo sappia tutto il mondo con la miriade di social presenti sulla piazza.

Nella giornata di ieri agli utenti più attenti di Facebook non è sfuggito un particolare sulla pagina ufficiale della NBA: nella sezione riguardante gli eventi, è stato creato quello per gara 1 delle NBA Finals che scatteranno giovedì 2 giugno. Se è certo il “quando”, non si sa ancora il “dove” visto che lo scenario sarà deciso dall’attesissima gara 7 della finale della Western Conference tra Golden State Warriors e Oklahoma City Thunder in programma questa sera in quel di Oakland, California.

In caso di vittoria dei campioni in carica, gara 1 delle Finals si giocherebbe alla Oracle Arena mentre la location sarebbe la Quicken Loans Arena di Cleveland, Ohio, coi Cavs che avrebbero a disposizione il fattore campo in caso di colpo esterno di OKC sulla baia. Una serie combattutissima, equilibrata, incerta fino all’ultimo possesso: non per la Lega a quanto pare che nell’evento su FB aveva già inserito Golden State come contendente dei Cavaliers.

Una gaffe che è rimasta online per pochi minuti prima di essere corretta, pochi ma sufficienti per permettere a moltissimi utenti di vedere la svista e di segnalare l’errore. Ecco lo screenshot incriminato.

Screen Shot 2016-05-29 at 9.20.22 AM

I malpensanti avranno già gridato al complotto contro Kevin Durant e compagnia ma non esiste nulla di tutto ciò: solo e soltanto un errore del gestore della pagina Facebook, un errore umano che non passa inosservato ormai nel 2016 ma che può succedere. Nessuna cospirazione contro nessuno: l’avversario di LeBron James e i suoi sudditi uscirà da una delle gara 7 più attese e sentite nella storia dei Playoffs. Warriors contro Thunder, fuori una finalista!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy