Seguici su

Mercato NBA 2017

Biyombo non eserciterà la Player Option

Il congolese esplorerà la free agency alla ricerca di un nuovo ricco contratto

biyombo

Durante le finali della Eastern Conference che si sono concluse con la vittoria dei Cleveland Cavaliers per 4-2 sui Toronto Raptors, uno dei giocatori che più ha impressionato e stupito è senza dubbio Bismack Biyombo, centro della squadra canadese che ha rivestito un ruolo assolutamente cruciale nelle rotazioni di coach Casey in seguito all’infortunio di Jonas Valanciunas.

Dopo le sue ottime prestazioni nei playoff, le quotazioni di Biyombo sono cresciute esponenzialmente e anche lo stesso giocatore ora sta cominciando a valutare un adeguamento contrattuale. Secondo Marc Stein di ESPN, infatti, il giocatore congolese non eserciterà la sua player option da circa 3 milioni di dollari, diventando così, a partire dal primo luglio, unrestricted free agent, con la possibilità di ricercare nella lega un contratto decisamente più cospicuo (Stein parla di circa 15 milioni annui).

Con i Toronto Raptors intenzionati ad offrire a DeMar DeRozan un contratto al massimo salariale durante questa estate, e considerando i già presenti contratti di Lowry e Valanciunas, sembra molto difficile che i canadesi riescano anche a trattenere in maglia bianco rossa anche il congolese ex Charlotte.

Con le sue eccezionali prestazioni difensive contro i Cavs (da segnalare 26 rimbalzi in Gara 3 della serie), è possibile che Biyombo riesca anche ad ottenere un posto in qualche quintetto titolare in NBA, bisognerà aspettare il 1 luglio per capire chi sarà interessato ad offrire un contratto di una certa importanza al giocatore.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017