LeBron: “Sono stato in situazioni difficili ai playoff, questa non era una di quelle”

LeBron: “Sono stato in situazioni difficili ai playoff, questa non era una di quelle”

James ha parlato della serie contro Toronto al termine della vittoria dei suoi in gara 5

Commenta per primo!
Cavs

Parole da chi si sente già sicuro di arrivare alle Finals quelle di LeBron, che al termine della quinta partita della serie contro i Toronto Raptors (stravinta dai suoi), ha parlato di come, nonostante il 2-2 momentaneo, la situazione sia sempre rimasta sotto controllo.

“Mi sono trovato in molte situazioni difficili ai playoff durante la mia carriera. Questa non era una di quelle”. Queste le parole del #23 dei Cavs in sala stampa.

Verrebbe da pensare che James pecchi di arroganza e sia troppo sicuro di sè e della sua squadra, ma è difficile biasimarlo dopo la vittoria di 38 inflitta ai canadesi nella notte; ancora più difficile è probabilmente pensare ad un nuovo ritorno dei Raptors in gara 6 e la conseguente gara 7 a Cleveland (evento che dopo questa frase puntualmente si realizzerà).

Lebron ha fatto registrare una prestazione da 23 punti, 8 assist e 6 rimbalzi (senza dover giocare nel quarto quarto), ben supportato da Kevin Love e Kyrie Irving, che mai come in questi playoff hanno facilitato notevolmente il lavoro del #23 e non lo hanno mai costretto a caricarsi tutta la squadra sulle spalle:

“Potrebbe arrivare una di quelle partite in cui dovrò segnare 45 punti e prendere 15 rimbalzi, ma finchè continueremo così posso permettermi di rilassarmi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy