Seguici su

News NBA

I Blazers hanno prolungato di tre anni il contratto di Terry Stotts

Dopo un’ottima stagione, la dirigenza di Portland ha deciso di prolungare il contratto del suo coach

stotts

Come riportato da The Vertical i Portland Trail Blazers e Terry Stotts sono giunti ad un accordo che porterà al prolungamento del contratto di quest’ultimo per altri 3 anni oltre quelli previsti dal precedente contratto, giungendo quindi al 2020. Lo stipendio medio per Stotts si aggirerà sui 5 milioni di dollari a stagione.

Ecco le parole di Neil Olshey, President of Basketball Operations dei Blazers: “Terry è stato un allenatore eccellente, e questa estensione contrattuale rappresenta il nostro desiderio di costruire un modello di stabilità e costanza“.

Durante le sue 4 stagioni alla guida di Portland, Stotts ha fatto registrare un record di 182-146, portando la squadra ai Playoff per tre volte consecutive nelle ultime tre stagioni. Quest’anno la corsa dei Blazers si è interrotta contro i Golden State Warriors dei record, e gli ottimi risultati della squadra sono valsi a Stotts il secondo posto nelle votazioni per il titolo di Coach of The Year (riconoscimento andato poi a Steve Kerr).

Sono davvero contento che siamo riusciti a trovare un accordo sul prolungamento del contratto, e sono ansioso di continuare con i progressi che abbiamo fatto,” queste le parole di Stotts riportate da una dichiarazione rilasciata dalla squadra. “Come organizzazione, abbiamo sviluppato una cultura ed una continuità, ed io sono contentissimo di farvi parte, e non potrei essere più contento dei giocatori e dello staff“.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA