Seguici su

New York Knicks

Mike Fratello si propone per la panchina dei New York Knicks

Fratello: “Voglio farmi venire solo un ultimo grosso mal di testa!”

Mike Fratello

Mike Fratello, ex-allenatore NBA e attuale commentatore dei Brooklyn Nets, è fortemente interessato alla panchina dei New York Knicks, che al momento è ancora senza un reale padrone.

Voglio fare una pazzia: tornare ad allenare! Vorrei farmi venire un ultimo grosso mal di testa e la panchina dei New York Knicks farebbe proprio al mio caso. Mi piacerebbe molto allenare la franchigia della Grande Mela!

Fratello, intervistato da Brian Lewis del New York Post, ha dichiarato inoltre che non avrebbe problemi a far giocare i Knicks con il caro, vecchio triangolo tanto amato da Phil Jackson e ha sottolineato il fatto che molte squadre NBA riprendono tuttora alcuni concetti di questo sistema offensivo:

L’attacco triangolo è ancora presente in molte squadre NBA, seppur sotto diverse sfumature. Esempi? Gli Spurs, oppure anche i Golden State Warriors. Ovviamente non viene ripresa l’intera filosofia di questo tipo di attacco, ma gli allenatori continuano ad ispirarsi a questo sistema, modificandolo a seconda dei giocatori a disposizione.

Il 69enne Mike Fratello ha allenato la sua ultima squadra NBA nel 2006, quando fu licenziato dai Memphis Grizzlies. Fratello ha allenato nella NBA per ben 17 stagioni, sedendo sulle panchine dei Grizzlies, dei Cleveland Cavaliers e degli Atlanta Hawks.

Mike Fratello si trova al 19esimo posto della classifica ogni era di vittorie in regular season – 667 – e al 21esimo posto nella classifica di maggior numero di partite dirette da capoallenatore (1215). Fratello, inoltre, ha allenato la nazionale ucraina dal 2011 al 2014.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks