Seguici su

Golden State Warriors

Steph Curry, parole al miele per Thompson: “Semplicemente grazie”

Il miglior giocatore della stagione in corso ha voluto spendere parole importanti per la qualità del gioco del suo compagno Klay Thompson, elevatosi a livello di pura superstar proprio per sbloccare la serie.

Dopo una battaglia epica, terminata con il risultato di 125 a 121 contro i Portland Trail Blazers, i Golden State Warriors hanno strappato l’accesso alla finale di Conference per il secondo anno consecutivo: uno dei protagonisti, nemmeno a farlo apposta, è stato Steph Curry che, solo per citarne una, ha piazzato una tripla decisiva a 25 secondi scarsi dal termine e che sembra non aver mai accusato i recenti problemi a caviglie e ginocchia.
Tuttavia l’MVP della stagione 2015-2016 è ha voluto riconoscere l’importanza di suo fratello cestisticamente parlando, ovvero Klay Thompson.  Senza ulteriori “spoiler”, vi proponiamo le parole di Curry nei confronti di Thompson rilasciate poco prima di concludere la sua intervista del post-partita, parole raccolte per noi da “The Score”:

“Aspettate, devo dire un’altra cosa: Klay è stato fondamentale, quel ragazzo ha giocato la serie migliore da quando l’ho visto giocare, ha giocato su tutti e due i lati del campo alla grande. Ha difeso su Dame (Lillard ndr, grande protagonista della serie anch’egli e che omaggiamo con rispetto), ha consumato ogni singola energia pur di dargli fastidio e in più è stato efficiente offensivamente, speriamo che mantenga questo rendimento per la prossima serie e che continuiamo a giocare come squadra. Non posso far altro che spendere parole per lui per come ha elevato il suo gioco in tutti e due i lati del campo. Dovevo dirlo. Grazie Klay”.

Adesso Golden State dovrà attendere l’esito della serie tra i San Antonio Spurs e gli Oklahoma City Thunder, ma con un Klay Thompson in queste condizioni, l’ambiente californiano può decisamente stare tranquillo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors