Ben Simmons e Dragan Bender non parteciperanno al Draft Combine

Ben Simmons e Dragan Bender non parteciperanno al Draft Combine

Due dei migliori prospetti del Draft di quest’anno non saranno a Chicago per il Draft Combine

Commenta per primo!
simmons

Leggendo la lista dei partecipanti al Draft Combine di settimana prossima che si terrà a Chicago si nota subito la mancanza di due di quelli che sono tra i migliori prospetti dell’intera classe: Ben Simmons e Dragan Bender.

Non è una novità che i giocatori che sono destinati ad una tra le prime chiamate del Draft non partecipino a questo evento: le due prime scelte del 2014 e del 2015, rispettivamente Andrew Wiggins e Karl-Anthony Towns, infatti, non avevano preso parte al Combine.

Mentre i giocatori più importanti hanno già preso contatti con un agente (Simmons ha assunto lo stesso agente di LeBron James, Rich Paul), per gli altri il Combine sarà l’ultima possibilità per ritirarsi dal Draft; la deadline è fissata per il 25 marzo e, nel caso in cui un giocatore non si ritiri dal draft entro quella data e non venga selezionato, non potrà più parteciparvi in futuro.

Ben Simmons non prenderà neanche parte alle olimpiadi con la nazionale australiana per “concentrarsi al massimo sulle sue attività nella NBA“.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy