DeRozan: “O passiamo o è un fallimento.”

DeRozan: “O passiamo o è un fallimento.”

La stella dei Raptors con parole pesanti

Commenta per primo!
DeRozan

I Raptors sono, di nuovo, spalle al muro. O vincono, o l’ennesima stagione partita con ottimi presupposti rischia di implodere sul più bello. La pensa così anche DeMar DeRozan, star di Toronto che voluto commentare la sconfitta con i Pacers che ha portato la serie tra le squadre sul 3-3:

La stagione diventerebbe un fallimento se non dovessimo superare il primo round.

Gara 7 si disputerà tra le mura amiche dell’Air Canada Centre, ma i Raptors hanno una trafila quasi infinita di tabù da playoff da sfatare: Toronto non ha mai vinto una serie playoff dall’introduzione del formato a sette gare ed è 1-5 negli “elimination game”; le due star Lowry e DeRozan sono 0-3 nella medesima situazione. Sono due anni di fila, inoltre, che la squadra allenata da coach Casey esce al primo turno di playoff.

I Raptors, in ogni caso, non potranno che affidarsi proprio al dinamico duo di guardie che hanno portato la squadra a un eccellente 56-26 in regular season. DeRozan è calato vistosamente nella serie contro i Pacers (da 23.5 punti a 15.4, da 44.6 dal campo a 32.1) ma non ha intenzione di mollare:

Non vogliamo che gara 7 sia il nostro funerale. Per noi è una chance per rifarci.

DeRozan sarà unrestricted free agent in estate e deve dimostrare di valere fino in fondo il max contract che si ritiene gli verrà elargito dai Raptors o da un’altra squadra in cerca di “star power”. Al momento non fa ancora parte dell’elite NBA; ha una gara 7 per smentire tutti i detrattori.

News NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy