Problema al quadricipite per Blake Griffin, in dubbio la sua partecipazione a gara 5

Problema al quadricipite per Blake Griffin, in dubbio la sua partecipazione a gara 5

Dopo aver perso Chris Paul per tutti i Playoff i Clippers potrebbero dover rinunciare anche al numero 32, almeno per gara 5

Commenta per primo!
griffin

Piove sul bagnato in casa Los Angeles Clippers. Gara 4 della serie contro i Portland Trial Blazers, oltre ad aver rimesso in parità i giochi, ha creato molti problemi alla rotazione di coach Doc Rivers.

Oltre alla frattura alla mano di Chris Paul che molto probabilmente lo terrà fuori per tutta la durata dei Playoff, si aggiunge anche un problema al quadricipite di quello che è un altro membro cardine dello starting five, ossia Blake Griffin. Il 27enne ha già saltato quest’anno ben 43 gare di regular season a causa di un problema proprio al quadricipite e alla frattura della mano dovuta ad una colluttazione con un membro dello staff della squadra.

In un intervista successiva a gara 4 (in cui il prodotto di Oklahoma University ha fatto segnare 17 punti e 7 rimbalzi), coach Rivers ha dichiarato che le possibilità di vedere Griffin in campo per gara 5 “sono pari al 50%“, notizia confermata anche da Rachel Nichols di ESPN.

Senza due membri dei Big Three e con il momentum completamente favorevole agli avversari, reduci da due vittorie consecutive in casa, non sarà semplice il lavoro per i Clippers, a cui aspettano almeno due partite delicatissime per il futuro di un progetto che rischia di rivelarsi fallimentare nel caso la squadra non riuscisse ad avanzare alle semifinali di Conference.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy