Seguici su

News NBA

Washington Wizards, il nome giusto è Scott Brooks

La franchigia della capitale USA è alla ricerca dell’uomo giusto dopo la deludente stagione appena passata

scott brooks

Essere arrivato due volte in semifinale di Conference per poi non presentarsi nemmeno ai playoff in questa stagione. Un processo di crescita che non poteva permettersi uno scossone del genere, tanto che la dirigenza dei Wizards è stata convinta a non esercitare l’opzione contrattuale a favore di Randy Wittman che da due giorni non è più il coach della franchigia della capitale USA.

Per un allenatore che va è tempo di un allenatore che viene. Secondo quanto trapelato dalle fonti vicine a YahooSports, nota testata molto vicine agli ambienti NBA, il favoritissimo per la firma sarebbe l’ex coach degli Oklahoma City Thunder: Scott Brooks. Con Jeff Hornacek e Mike D’Antoni subito dietro.

Ma non solo i Wizards sono sulle tracce dell’allenatore che ha guidato la squadra di Durant (a proposito… KD quest’estate dovrà decidere che fare del proprio futuro, e Brooks potrebbe essere un asset importante su cui puntare) alle finals NBA nel 2011; anche Lakers e Minnesota sono molto interessate a lui. La squadra di L.A. dovrà decidere che fare di Byron Scott, da molti indicato prossimo allenatore dei gialloviola anche per il prossimo futuro. Mentre per i T-Wolves la situazione è differente: una squadra già pronta a crescere è ben presente e l’appetibilità di avere Wiggins e KAT tra le proprie fila farebbe tentennare qualsiasi allenatore che sogni un futuro costellato di vittorie. Il materiale c’è.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA