I Sacramento Kings pronti a licenziare George Karl al termine della stagione

I Sacramento Kings pronti a licenziare George Karl al termine della stagione

I Sacramento Kings ufficializzeranno l’esonero di George Karl al termine dell’ultimo incontro di regular season.

Karl

Era nell’aria da parecchi mesi e ora sta per arrivarne l’ufficialità. George Karl non sarà più l’allenatore dei Sacramento Kings nella prossima stagione. La franchigia californiana darà il benservito a Karl dopo l’ultima partita della regular season. Il 64enne coach era già stato ad un passo dall’esonero lo scorso novembre in seguito ad un litigio pubblico con il centro DeMarcus Cousins.

I Kings, che arrivano all’ultimo incontro stagionale con il record di 33 vittorie e 48 sconfitte, non sono riusciti a qualificarsi ai playoff per il decimo anno consecutivo. Il Coach of The Year 2013, che lo scorso anno aveva firmato un quadriennale da $15 milioni con Sacramento, non è stato in grado di dare un’organizzazione di gioco adeguata ad un gruppo pieno di talento e di problemi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy