Seguici su

Brooklyn Nets

Ettore Messina futuro head coach dei Brooklyn Nets?

L’italiano è in pole position per ricoprire il ruolo che ora è affidato a Tony Brown

Messina

Secondo quanto riportato da Bryan Lewis del New York Post il più probabile candidato per ottenere la panchina dei Brooklin Nets la prossima stagione è l’italiano Ettore Messina.

Attualmente a ricoprire il ruolo è Tony Brown che, dopo aver sostituito Lionel Hollins a gennaio ha ottenuto un record non propriamente stellare di 11-33. Sono tanti i coach attualmente senza lavoro, primo tra tutti l’ex Bulls Tom Thibodeau che però, stando a quanto scrive Lewis, potrebbe chiedere alla gestione dei Nets troppo potere decisionale, cosa che al GM Sean Marks non sembra andare particolarmente a genio.

Ed ecco che dunque in pole position per il ruolo di Head Coach si trova Ettore Messina, attualmente assistente di Gregg Popovich ai San Antonio Spurs e che, come lo stesso Marks ha riferito al Post, ha avuto già esperienze lavorative al fianco del GM dei Nets. Inoltre, ai tempi del CSKA (squadra di proprietà dell’attuale proprietario dei Nets Mikhail Prokhorov), Messina ha anche allenato l’attuale assistant GM di Brooklyn, Trayan Langdon.

In aggiunta ad un rapporto già consolidato con i piani alti della squadra, dunque, Ettore Messina porterebbe a Brookyn anche quella conoscenza del mondo Spurs che tanto piace a Marks e che quest’ultimo vorrebbe anche ricreare nella sua squadra.

Non resta dunque che attendere la fine della post season per capire se l’allenatore della nostra nazionale diventerà anche capo allenatore dei Nets.

Jacopo Cigoli

@JacopoCigoli

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets