Seguici su

Cleveland Cavaliers

Iman Shumpert tornerà per i Playoffs

La guardia dei Cleveland Cavaliers alle prese con il recupero dopo l’infortunio al ginocchio sinistro, dovrebbe essere pronto per i playoff.

Shumpert

La guardia dei Cleveland Cavaliers, Iman Shumpert, è alle prese con le ultime fasi del recupero dall’infortunio al ginocchio sinistro che lo ha tenuto fuori nelle ultime gare e i Cleveland Cavaliers sono in attesa di riabbracciarlo. Non tanto nelle ultime due partite di regular season, che probabilmente il giocatore ex New York Knicks non giocherà, ma più che altro per i playoff, dove la sua presenza si rivelerà fondamentale per allungare le rotazioni di coach Tyronne Lue.

Shumpert quindi non sarà in campo nelle ultime due sfide contro gli Atlanta Hawks e i Detroit Pistons che chiuderanno la stagione regolare dei Cavs, ma sarà quasi sicuramente pronto per l’appuntamento più importante della stagione, grazie anche all’operazione di drenaggio effettuata sul suo ginocchio.

Una stagione funestata dagli infortuni, questa, che ha limitato Shumpert a sole 54 apparizioni (5 da titolare). L’apporto del giocatore, inoltre è stato nettamente in calo rispetto a quello dello scorso anno (solo 5.8 pts, 3.8 rbd e 1.7 ass con il 37% dal campo per lui, in 24 minuti circa sul parquet), ma è impossibile sorvolare sulle doti difensive del giocatore, forse il più grande contributo di Shumpert alla causa dei Cavaliers. Non a caso con lui in campo il Defensive Rating dei Cavaliers è di 100.7 punti subiti ogni cento possessi, mentre quando Shumpert siede in panchina lo stesso valore sale a 102.9. Per questo coach Lue attende il suo ritorno, anche per allungare la rotazione, che al momento, nel backcourt dei Cavs, conta solo sull’apporto di Matthew Dellavedova.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers