Seguici su

L.A. Lakers

Fervono i preparativi per l’ultima gara di Kobe Bryant

Il “Mamba Day”, proclamato anche da Nike nel giorno dell’ultima gara in carriera di Kobe Bryant, si avvicina e in casa Lakers c’è fermento per una delle maggiori celebrazioni mai fatte per un giocatore NBA

Kobe Bryant

Preparate i fazzoletti, ormai siamo sempre più vicini: il 13 aprile, mercoledì prossimo, Kobe Bryant giocherà la sua ultima gara da professionista allo Staples Center. Un evento che segna certamente la fine di un’epoca in casa Lakers, ma allo stesso tempo anche storico e degno di una giusta celebrazione.

I preparativi per il “Mamba Day”, come Nike ha proclamato la giornata del 13 del mese corrente, sono sempre più frenetici, come confermato dall’addetto alle pubbliche relazioni dei Lakers John Black: “E’ una cosa assolutamente senza precedenti per la regular season”, ha dichiarato Black, “Se è al livello delle Finals? Direi di sì. Potrebbe essere anche più grande delle gare di finale”. Il membro dello staff organizzativo della franchigia gialloviola infatti ha confermato come siano piovute richieste d’accredito stampa come mai prima d’ora per una partita di regular season, e come l’evento stesso sarà più uno show e una grande celebrazione che una semplice partita di basket, dove il risultato della sfida potrebbe addirittura passare in secondo piano. “La partita sarà uno «zircus» a metà tra zoo e circo”, la particolare, e per la verità un po’ inquietante, definizione dello stesso Black.

Giocatori e squadre stanno già mandando regali e memorabilia all’indirizzo dei Lakers per l’occasione, e la stessa franchigia sta progettando anche una celebrazione privata con Kobe. Dovrebbe esserci il bassista dei Red Hot Chili Peppers Flea a dare il via all’evento suonando l’inno nazionale e i biglietti meno cari per l’evento partono dalla cifra folle di 700 dollari. Tutto pare pronto dunque per dare un addio in grande stile al giocatore più rappresentativo della franchigia angelena e dell’intera NBA dell’ultimo ventennio.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers