Seguici su

New York Knicks

Patrick Ewing: “Mi piacerebbe allenare i Knicks”

Ewing è attualmente assistant-coach agli Charlotte Hornets.

Patrick Ewing

Secondo quanto riportato da Stefan Bondy del New York Daily News, Patrick Ewing vorrebbe avere (almeno) un’opportunità di poter allenare i New York Knicks.

L’ex-centro e leggenda dei Knicks vorrebbe avere in mano le redini della squadra per riportarla alle posizioni che le competono:

New York ha un posto speciale nel mio cuore. Ogni volta che entro al Madison Square Garden e vedo la mia maglia appesa al soffitto mi commuovo. E’ anche vero, però, che mi rattrista non vedere i Knicks competere per l’anello NBA. Se il management della franchigia mi offrisse il posto di capo-allenatore della squadra, lo accetterei al volo. Avrei l’esperienza e le motivazioni giuste per sedere sulla panchina dei miei amati New York Knicks.

Ewing dovrà molto probabilmente aspettare prima di poter avere un’occasione del genere. L’ex-giocatore NBA è, infatti, sotto contratto con gli Charlotte Hornets nel ruolo di assistente agli ordini di coach Clifford. Inoltre, come se non bastasse, pare che Phil Jackson voglia bloccare l’attuale allenatore dei Knicks, Kurt Rambis, facendogli firmare un contratto pluriennale.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks