Seguici su

Mercato NBA 2017

Miami, arriva Wright, ultimo colpo di mercato prima dei playoffs

Miami Heat interessati a Dorell Wright per allungare la panchina in vista del playoffs

dorell wright

Secondo Heatnation, i Miami Heat sembrano interessati a concludere un accordo con Dorell Wright. Il giocatore ha già fatto parte dell’organizzazione della Florida per 6 anni, dal 2004 al 2010, vincendo il titolo nel 2006, nelle esaltanti finali NBA in cui Dwyane Wade e compagni rimontarono i Dallas Mavericks del biondone Dirk Nowitzki, avanti di due partite a zero, per poi vincere 4 a 2 un’incredibile serie. Poi per Wright le parentesi Sixers, Warriors ed infine Blazers, per infine prendere la strada verso i quattrini della Cina, in cui ha giocato l’ultima stagione appena conclusasi con una media di 24,3 punti a partita conditi da 7,5 rimbalzi.

Ben deversi i suoi numeri nell’ultima stagione disputata in NBA però, in cui ha realizzando 4.5 punti a partita, con 2,7 rimbalzi ed un poco confortante 38% da 3 punti. Insomma, non numeri da capogiro quelli che potrebbero entrare in rotazione per Miami, che sembrerebbe fare la mossa mercato, solamente per allungare la panchina ai playoffs, anche se Riley non è nuovo all’abitudine di mettere sotto contratto giocatori non di spicco che si dimostrano poi pedine importanti per la squadra.

Staremo a vedere quindi quale sarà l’esito dell’incontro di questo weekend tra i dirigenti dei Miami Heat e Dorell Wright ed eventualmente quale sarà il contributo che il giocatore potrà dara a Wade e compagni, che ora occupano la quinta posizione del ranking ad est.

di Marco Malvezzi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2017