Seguici su

Hall of Famer

Shaq e Iverson entrano nella Hall of Fame

Allen Iverson e Shaquille O’Neal fanno parte dei 10 eletti del 2016 che entreranno a far parte della HoF.

Hall of fame

Shaquille O’Neal e Allen Iverson entreranno a far parte della Hall of Fame. Oltre a loro due, ecco le altre otto personalità che faranno il loro ingresso nel più esclusivo circolo NBA:

Yao Ming. Scelta numero 1 al Draft 2002, Yao ha passato tutta la sua carriera agli Houston Rockets prima di ritirarsi nel 2010 a causa dei molti infortuni che lo tormentavano.

Jerry Reinsdorf. Proprietario per molto tempo dei Chicago Bulls, che sotto la sua guida hanno conquistato 6 titoli NBA.

Sheryl Swoopes. 3 volte medaglia d’oro alle Olimpiadi con la nazionale femminile americana, 4 volte campionessa WNBA, di cui per 3 volte è stata MVP.

Tom Izzo. Capo allenatore di Michigan State, che ha condotto al titolo NCAA nel 2000 e ad altre 7 apparizioni alle Final Four.

Ci sono anche quattro nomine postume:

Zelmo Beatty. Ha passato la maggior parte della sua carriera in ABA, registrando 17.1 punti e 10.9 rimbalzi di media a partita.

Darell Garretson. Ex arbitro.

John McLendon. Ex Coach, capace di vincere 3 titoli NAIA.

Cumberland Posey. Stella agli inizi del 1900 ha la particolarità di essere anche nella HoF del baseball.

Altri in Hall of Famer