Seguici su

Brooklyn Nets

I Nets mettono Young e Lopez a riposo fino a fine stagione

La decisione è stata comunicata alla stampa in mattinata

I Brooklyn Nets hanno deciso di lasciare Thaddeus Young e Brook Lopez a riposo per tutte le sei restanti partite sul calendario della squadra.

“Entrambi i giocatori hanno avuto una stagione piuttosto difficile dal punto di vista fisico, e un po’ di riposo in partite assolutamente inutili non potrà che fargli bene”– ha dichiarato alla stampa il coach ad interim dei Nets, Tony Brown.

In Lopez e Young si possono probabilmente riconoscere gli unici due giocatori che hanno provato (e che ne avevano la possibilità tecnica) a trascinare la squadra, in quella che è sicuramente stata la peggior stagione da quando la franchigia ha lasciato il New Jersey; Young ha chiuso l’annata 2015-16 con 15 punti e 9 rimbalzi a partita, mentre Lopez è addirittura arrivato a 21 punti e 8 rimbalzi, numeri niente male in un roster con poca qualità come quello dei Nets.

Nonostante gli sforzi dei due lunghi, la squadra finora non è riuscita ad andare oltre le 21 vittorie, e non è da escludere che entrambi in estate o nei primi mesi della prossima stagione possano spingere per cambiare aria, facendo comodo a ben più di una squadra.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets