Seguici su

Cleveland Cavaliers

Coach Lue non è d’accordo con Irving

Il play aveva dichiarato “siamo la squadra da battere”. Coach Tyronn Lue preferisce aggiungere “a Est”: la squadra da battere rimane quella della Baia.

Coach Tyronn Lue

Kyrie Irving si è recentemente esposto fiduciosamente, dichiarando che i Cleveland Cavaliers sono la squadra da battere, non importa se nella Eastern Conference o in generale. Coach Tyronn Lue non è d’accordo con il suo play, e preferisce tenere un profilo più basso.

Penso che la nostra squadra sia molto sicura di sé. Quando Irving dice che “siamo la squadra da battere”, io piuttosto direi che “siamo la squadra da battere a Est”. Non direi in generale, perché Golden State è la squadra che ha vinto l’anno scorso. Loro sono la squadra da battere, hanno il miglior record in NBA attualmente. Penso che abbiamo la fiducia in noi stessi di poter fare bene.

In stagione i Cavs hanno perso due volte contro i Warriors, con un passivo totale di 40 punti. D’altro canto la squadra dell’Ohio può vantare la presenza di LeBron James, che ha collezionato 5 apparizioni consecutive alle Finals.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers