Seguici su

Atlantic Division

I Raptors si aggiudicano l’Atlantic Division

Dopo il miglior record della propria storia, i Raptors festeggiano anche la vittoria della Division grazie alla sconfitta dei Celtics in Oregon: ora Toronto potrà già cominciare a concentrarsi per gli imminenti playoff in cui potrebbe essere una delle protagoniste

Toronto raptors

In una stagione in cui quasi tutto sta andando per il verso giusto, può capitare addirittura di ricevere buone notizie persino quando non si scende nemmeno sul parquet. E’ ciò che è accaduto nella notte, in cui i Toronto Raptors hanno potuto brindare alla conquista dell’Atlantic Division 2016 pur non essendo neanche in calendario.

La franchigia canadese infatti si è aggiudicata il primo mini-trofeo stagionale (il quarto della propria giovane storia, di cui 3 consecutivi negli ultimi 3 anni grazie anche alla povertà del girone della costa Est) grazie ai Portland Trail Blazers, che hanno fatto un favore ai Raptors sconfiggendo in casa i Boston Celtics e tagliando così matematicamente fuori la squadra biancoverde dalla corsa al primato divisionale. Toronto quindi ha potuto ufficializzare una vittoria di Division ormai vicinissima, che comunque non dovrebbe cambiare più di tanto il loro seed ai playoff, visto che i Raptors sembrano ormai saldamente al secondo posto della Eastern Conference dietro ai soli Cleveland Cavaliers (+6 vittorie sugli Hawks).

Il giorno dopo aver stabilito il nuovo miglior record stagionale della propria storia (grazie alla vittoria proprio con gli Hawks che ha dato il 50simo successo alla franchigia del Nord), i Raptors mettono dunque in bacheca un altro buon risultato, che consentirà loro di proiettarsi, già in questo finale di stagione, verso i playoff ormai imminenti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlantic Division