Seguici su

Chicago Bulls

Bulls: problemi al gomito per Rose, Butler resta

Sul fronte Chicago Bulls si registrano altri problemi fisici (questa volta al gomito) per Derrick Rose, mentre Jimmy Butler smentisce le ipotesi di addio.

Sono settimane intense in quel di Chicago: i Bulls, infatti, sono in piena lotta per un posto ai playoff (dopo questa notte i Pacers sono distanti soltanto una partita), anche se c’è la possibilità che Derrick Rose non faccia parte del rush finale. Il playmaker americano, infatti, ha giocato solo 12 minuti nel match di questa notte contro i Rockets, prima di abbandonare il parquet per un problema al gomito. Per la prima volta in carriera Rose non si è preso nemmeno un tiro dal campo. Ha chiuso il match con 0 punti, 2 assist e 3 palle perse, dimostrando che l’iper-estensione del gomito accusata nella partita vinta ad Indiana qualche giorno fa si è riacutizzata.

Dopo la vittoria contro Houston ha parlato a ESPN.com anche Jimmy Butler, che ha smentito eventuali ipotesi di addio ai Bulls:

Sono a Chicago per un motivo e non ho alcuna intenzione di andarmene. Ovviamente non posso controllare quello che i media o la stampa dicono, ma io amo questa città e quella dei Bulls è la maglia che voglio indossare ogni sera. Non faccio attenzione ai rumors di mercato, so che non c’è nulla di vero quindi non mi interessano minimamente le speculazioni su di me.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls