Seguici su

Dallas Mavericks

Dirk Nowitzki: “Giocare venti stagioni in NBA sarebbe fantastico”

Nowitzki sta disputando il 18esimo anno da professionista in NBA. Riuscirà il Tedesco ad arrivare fino a venti stagioni?

Dirk Nowitzki

In questo periodo Dirk Nowitzki avrà la testa piena di pensieri. Da una parte la concentrazione per la rincorsa all’ultimo posto disponibile per arrivare ai playoff, dall’altra i dubbi sul proseguo della carriera dopo ben 18 anni di NBA. Smettere o continuare? Ecco il dilemma. In un’intervista rilasciata agli “NBA Insiders” di Radio NBA, il Tedesco ha fatto chiarezza sui proprio desideri nel prossimo futuro:

Quando ho firmato l’ultimo contratto triennale, il mio obiettivo era di rispettarlo pienamente. Questo succederebbe se giocassi anche la prossima stagione, in cui compirei 39 anni. Se devo dirla tutta, pensare di arrivare a giocare 20 anni in NBA mi sembra davvero incredibile. E visto che il prossimo sarà il 19esimo anno, dopo quello dovrei firmare per un’ulteriore stagione. Al momento l’unica cosa che posso fare è aspettare per vedere come starò fisicamente e mentalmente“.

Come detto prima, i Dallas Mavericks stanno tentando di qualificarsi alla post-season, obiettivo non scontato visto che a 8 partite dal termine ricoprono la nona posizione. Nonostante ciò, il contributo che anche quest’anno Nowitzki sta fornendo  alla franchigia texana è fondamentale ed è sintomo di un ottimo stato di forma. Ed in proposito Dirk ha dichiarato: “In questa stagione mi sono sentito bene. Il prossimo anno vedremo come andrà e solo allora potrò prendere una decisione insieme alla mia famiglia, a Holger Geschwindner e a tutti i ragazzi che hanno lavorato con me in tutto questo tempo“.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks