Westbrook e Green come Jordan e Magic

Westbrook e Green come Jordan e Magic

I due giocatori di Golden State e OKC hanno raccolto 25 triple doppie in due scomodando i mostri sacri del passato

westbrook

Russell Westbrook e Draymond Green rappresentano ai massimi livelli la NBA moderna fatta di versatilità ed atletismo. Una NBA estremamente diversa da quella del passato, dove sono stati costruiti i record che a tutt’oggi rimangono imbattuti, forse ancora per poco.

Le caratteristiche particolari di questi giocatori permettono di collezionare partite ricche di triple-doppie, come quella fatta registrare nella notte per la 12esima volta in stagione proprio dal lungo dei Golden State Warriors.

Con Westbrook già a quota 15, e Green che ha raggiunto la già citata “12esima volta”, il duo moderno ha scomodato una statistica appartenente a Magic Johnson e Michael Jordan: era da circa 30 anni che due giocatori, nella stessa stagione, non facevano registrare 12+ triple doppie. Il play (atipico) dei Lakers e la leggenda dei Chicago Bulls chiusero quella stagione con 17 e 15 triple doppie rispettivamente, numeri assolutamente incredibili considerando la pallacanestro dell’epoca.

Westbrook e Green come Jordan e Magic
Credits to ESPN.COM

A 9 partite dal termine della regular season Russ e Draymond possono ancora matematicamente raggiungere il duo leggendario del passato. I record sono fatti per essere battuti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy