Seguici su

Curiosità

Forbes – Ecco il valore (ai raggi x) delle 30 squadre NBA

Quali sono i guadagni delle franchigie NBA? Quali guadagnano di più e quali di meno? Forbes ha dato la risposta in 30 immagini

Miami Heat

Come ogni anno la nota rivista finanziaria americana Forbes ha stilato la classifica aggiornata contenente il valore delle 30 squadre NBA, analizzandole ai raggi X a seconda di 4 parametri:

1) Sport. Ovvero la porzione del valore di un team attribuibile alle entrate NBA condivise tra tutte le squadre.

2) Mercato. Considera il mercato potenziale del team che deriva dalla città in cui esso stesso risiede.

3) Arena. Fa riferimento a tutto ciò che l’arena possa portare in termini di entrate, non solo per quanto riguarda gli eventi NBA.

4) Brand. Il valore del marchio.

Precedente1 di 31

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità