Seguici su

L.A. Clippers

Blake Griffin torna ad allenarsi dopo la frattura

Il lungo si era fratturato la mano dopo una scazzottata con un membro dello staff

Griffin

Buone notizie in casa Los Angeles Clippers, il lungo Blake Griffin è tornato ad allenarsi con la squadra dopo “l’infortunio” subito alla mano due mesi fa. L’episodio incriminato fa riferimento alla rissa che l’ala grande ebbe con un membro dello staff proprio dei Clippers, che portò alla frattura alla mano.

La NBA, che ha seguito il caso molto da vicino, decise di sospenderlo per 4 partite (cosa che succederà dal momento in cui sarà dichiarato “attivo” a referto), che molto probabilmente cominceranno ad essere scontate a partire già da domani sera. La franchigia californiana tuttavia non ha sentito particolarmente l’assenza di uno dei giocatori più importanti del team, ed anzi il record dice 27 vittorie e 14 sconfitte in sua assenza. Che il ritorno di Blake possa portare nuovamente problemi? I playoff sono dietro l’angolo, e un nuovo fallimento potrebbe essere l’inizio di una solida ricostruzione.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers