Seguici su

Nba Shoes

Nike lancia il Black Mamba Pack, un viaggio fino all’ultimo game di Kobe

Il Black Mamba Pack saranno disponibili dal 22 marzo, a partire dalla Nike Huarache 2K4 in bianco.

La partnership tra Kobe Bryant e il designer Eric Avar ha scritto le nuove regole delle scarpe da basket. Entrambi da sempre ossessionati dalla performance hanno sperimentato e impiegato le nuove tecnologie come Flywire e Flyknit, passando da modelli bassi a alti e rivoluzionando le suola. Ogni scarpa di Bryant – sono 11 signature e 2 modelli strettamente collegate a lui la Nike Huarache 2K4 e la Hyperdunk originale del 2008 – hanno avuto un impatto immediato sul campo e influenzato la sneaker culture globale.
Il Black Mamba Pack celebra questa storia. La collezione scorre lentamente dal bianco al nero con ogni modello, una metafora del percorso che porterà al 13 aprile, ultima partita di Kobe.
Durante la sua storia, Kobe ha sempre tratto ispirazione da tutto il mondo. 13 città sono rappresentate tramite le coordinate GPS sulle scatole del Black Mamba Pack. Atleti e fan di Bryant sono invitati a seguire il viaggio dell’ispirazione e scoprire la storia della nascita dell’ HeroVillain.
Il Black Mamba Pack saranno disponibili dal 22 marzo, a partire dalla Nike Huarache 2K4 in bianco. Ognuno dei 13 modelli saranno disponibili in quantità limitate in selezionati store e via Nike SNKRS fino al 13 aprile quando Kobe indosserò la sua scarpa finale: la KOBE 11 in nero e oro
Sp16_BB_Kobe_MambaPack_GroupShot_Square_750x844_54483

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Nba Shoes