Seguici su

News NBA

Danny Green diventa il settimo di sempre con 700 triple e 300 stoppate in una sola squadra

Traguardo d’elite per il role player degli Spurs

Green

Insospettabile record per Danny Green, alla peggior stagione completa (nella prima annata in Texas – 2010-2011 – ha giocato solo 8 partite) in maglia Spurs. Il role player neroargento, con le tre stoppate date stanotte nella vittoria contro i Blazers, è entrato in un club davvero esclusivo. Green, infatti, è solo il settimo giocatore della storia NBA a mettere insieme 700 triple realizzate e 300 stoppate in una singola squadra.

Gli altri sei sono: Kobe Bryant, LeBron James, Dirk Nowitzki, Paul Pierce, Nicolas Batum e Kevin Durant.

Green ha giocato una stagione ai Cavs a inizio carriera. Da lì in avanti ha sempre militato nelle fila degli Spurs. Quest’anno viaggia a 7.4 punti e 0.8 stoppate di media, con il 34% da tre.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA