Seguici su

Ncaa

Il parere di un executive NBA su Ben Simmons: “E’ solo un Rajon Rondo più alto”

Alcuni addetti ai lavori NBA non sono del tutto convinti che Simmons meriti la prima scelta assoluta al prossimo Draft.

Ben Simmons

Fino a poco tempo fa quasi l’unanimità degli addetti ai lavori all’interno della Lega concordava sul fatto che Ben Simmons sarà sicuramente selezionato con la prima scelta assoluta al prossimo NBA Draft.

Oggi, invece, molti esperti hanno cambiato idea e vedono Brandon Ingram, ala di Duke, come il reale favorito nella corsa alla first pick. Questo cambiamento di vedute è dato da alcuni fattori. Innanzitutto Simmons paga ogni oltre reale misura la stagione deludente e ampiamente al di sotto delle attese della sua squadra, ovvero Lousiana State University. Oltre a ciò, alcuni scout NBA hanno ravvisato difetti non di poco conto nelle partite giocate dal talento australiano: scarsa attitudine difensiva, mancanza di range di tiro e mancanza di leadership.

Se ciò non bastasse, un executive NBA – che ha preferito rimanere anonimo – ha utilizzato metri di paragone poco lusinghieri per Ben Simmons:

Secondo me Brandon Ingram è il miglior talento del prossimo Draft NBA. Simmons? E’ un Rajon Rondo più alto, un Evan Turner più atletico e un Royce White più snello. Diciamo che il prodotto di LSU non mi fa impazzire.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Ncaa