Seguici su

Boston Celtics

I Boston Celtics vogliono rifirmare Evan Turner

L’estate deve ancora arrivare ma il GM dei Celtics, Danny Ainge, ha già le idee chiarissime: vuole rifirmare Evan Turner.

Evan Turner

Un mese alla fine della regular season. 39 vittorie e 27 sconfitte. 3° posto solitario nella Eastern Conference. Di chi stiamo parlando? Naturalmente dei Boston Celtics. Sebbene in pochi a inizio anno avessero scommesso su di loro, i Celtics stanno smentendo anche i più scettici grazie a prestazioni solide e convincenti.

Naturalmente, l’obiettivo a breve termine dei bianco-verdi è quello di arrivare ai playoff nella miglior condizione possibile. Detto questo, la dirigenza già da adesso sta pensando al futuro – roseo – della franchigia. Danny Ainge infatti vorrebbe rifirmare una delle pietre angolari della squadra: Evan Turner. Ecco le parole del GM dei Celtics: “Come tutti sapete, sono un grande fan di Evan Turner, che credo stia giocando ad alti livelli in questa stagione. Ritengo che anche nelle due annate passate Evan sia stato uno dei migliori elementi del nostro roster. Grazie a lui abbiamo vinto molte partite. Turner è un ottimo giocatore da avere nella propria squadra perché è versatile. Può giocare in diverse posizioni“.

Visto che Turner diventerà free agent l’estate prossima, i giornalisti del Boston Globe hanno chiesto ad Ainge come volesse gestire una situazione così spinosa. Il GM ha risposto molto chiaramente: “Vogliamo rifirmarlo. Proviamo grande affetto per Evan e penso che lo stesso valga per lui“.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Boston Celtics