Reggie Miller parla di Curry: “Noi vecchi dobbiamo accettarlo”

Reggie Miller parla di Curry: “Noi vecchi dobbiamo accettarlo”

L’ex giocatore degli Indiana Pacers ha dichiarato durante un programma televisivo che i giocatori old-style devono accettare il cambiamento del gioco e accettare la forza di Curry e dei Warriors

Steph Curry

Stephen Curry sta dominando tutte le difese che gli si presentano di fronte e, per certi versi, sta giocando come forse mai prima d’ora si era assistito.

Può piacere e può non piacere, questo secondo caso riguarda soprattutto le vecchie stelle NBA che molto spesso si lasciando andare a dichiarazioni che “riportano sulla terra” le prestazioni del numero 30 dei Golden State Warriors. Ma non tutti. Chi delle triple ne faceva un’arte è Reggie Miller, che ha parlato ad un programma televisivo della Curry mania:

“Da ex giocatori old time dobbiamo aprire le porte al cambiamento. E’ difficile per i giocatori di un tempo accogliere questo tipo di cambiamento perché han giocato negli anni, ’70, ’80, ’90 quando c’erano anche diverse regole. La pallacanestro è evoluta ed è cambiata. Cambiare è una buona cosa e dobbiamo assolutamente apprezzare Steph e tutto quello che sta facendo.”

Lo stesso play della franchigia della baia non più di 2 settimane fa aveva espresso il proprio fastidio per le opinioni negative da parte di ex-giocatori nei suoi confronti, forse troppo restii ad accettare che un team possa raggiungere il record dei grandi Bulls di MJ:

“Questi Warriors sono una squadra che tira un sacco triple e che giocano in maniera imprudente come lo facevano i Bulls dei record ed ancora non riusciamo ad accettarlo” ha chiosato Reggi Miller. “Dobbiamo accettare questa situazione. In tanti non vogliono accettare le comparison con MJ o il fatto che questa squadra raggiunga la forza dei Bulls di MJ. Va bene! Rimarranno sempre grandi. Vedremo MJ e i suoi Bulls come la squadra più forte di sempre. Semplicemente ora c’è una nuova squadra in città.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy