Nuova tragedia per OKC: morto il fratello di Waiters

Nuova tragedia per OKC: morto il fratello di Waiters

Il fratello dell’ex Cavaliers è stato ucciso in una sparatoria a Philadelphia. Questa è solo l’ultima tragedia di una organizzazione che negli ultimi 30 giorni è stata devastata dal dolore.

Dion WAITERS

La chiamata che mai avrebbe voluto ricevere, la notizia che mai avrebbe voluto apprendere. Dion Waiters ha postato su instagram una foto raffigurante lui ed il proprio fratellone, accompagnata da un testo di “saluto” verso il paradiso.

Già, perchè il giocatore ex-Cavaliers ha dovuto apprendere della morte del già citato fratello che lo costringerà a saltare sicuramente la partita di questa notte, e forse di altre a venire. Martedì a Philadelphia è stato un bagno di sangue a causa delle tante sparatorie che non hanno lasciato scampo a ben 6 persone in 24 ore. Una di questa, appunto, il fratello di Dion.

Ad Oklahoma l’ultimo periodo sembra quantomeno maledetto: Aubrey McClendon, proprietario di minoranza dei Thunder è deceduto la scorsa settimana a causa di un incidente stradale, un mesetto fa è scomparsa la moglie di coach Monty Williams, anch’essa per un incidente stradale. Ed ora tocca a Waiters provare dolore. Troppo dolore. Lo stesso che aveva provato ai tempi dell’high school proprio a Phila, quando perse due cugini e uno dei suoi migliori amici sempre a causa di quelle pallottole che stanno devastando la città dell’amore fraterno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy