Supporto tra star (e tra sport): LeBron parla di Conor McGregor

Supporto tra star (e tra sport): LeBron parla di Conor McGregor

Il campione di arti marziali miste è stato protagonista di una delle sconfitte del secolo

Commenta per primo!
McGregor

LeBron James non ha mai nascosto di essere un grande fan di Conor McGregor. Il campione UFC (massima organizzazione mondiale di arti marziali miste) ha perso lo scorso sabato contro lo sfavoritissimo Nate Diaz. LeBron, che è passato per svariate sconfitte prima di vincere il titolo NBA, ha rilasciato alcune dichiarazioni pro-McGregor:

“Se perdi non diventi un uomo peggiore, un giocatore peggiore o un fighter peggiore. Non conta come ti comporti quando le cose sono facili; l’importante è come reagisci sotto pressione, come elabori le sconfitte. Credo che Conor sia forte come prima. Rimarrà un campione per il resto della sua vita; nessuna sconfitta può privarlo di questa cosa.”

McGregor è, per l’UFC, quello che LeBron è stato per l’NBA nell’ultimo decennio: un top-performer e una star mediatica di prima grandezza. Pur sconfitto da Diaz, McGregor avrebbe incassato 10 milioni di dollari per l’incontro. Quando si dice cadere in piedi.

News NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy