Seguici su

Boston Celtics

Jared Sullinger ricoverato per un’infezione

L’ala grande dei Celtics è finito in ospedale a causa di un’infezione cutanea. Incerta la data di rientro.

Sullinger

Brutta notizia per i Boston Celtics che hanno annunciato il ricovero di Jared Sullinger a causa di un’infezione cutanea, avvenuto nella giornata di lunedì. Non sono noti i dettagli della vicenda, anche se il giocatore dovrebbe aver già lasciato l’ospedale. Di certo c’è solo il fatto che Sullinger ha saltato la sessione di allenamento dei Celtics di oggi, come era già successo ieri. Il coach dei Celtics, Brad Stevens, ha brevemente commentato l’infortunio di Sullinger:

Speriamo che sia disponibile mercoledì, ma ancora non sappiamo nulla. Daremo maggiori dettagli domani.

Sullinger sta dando un contributo importante alla stagione ampiamente sopra le aspettative dei Boston Celtics (che attualmente stazionano al terzo posto nella Eastern Conference con un record di 38-26) facendo registrare 10.3 pts e 6.3 rbd di media.

Nonostante l’assenza di Sullinger però, c’è ottimismo in casa Celtics, per via del recupero di Kelly Olynyk (fuori dal 10 febbraio a causa di una slogatura alla spalla), che si è allenato con il gruppo. Secondo Brad Stevens il lungo canadese ha circa il 50% di possibilità di prendere parte alla partita di domani sera contro i Memphis Grizzlies. Ma è lo stesso Olynyk a mettere in dubbio la sua partecipazione alla partita:

Credo sia un bene sentire cosa la spalla possa sostenere. Speriamo di continuare a migliorare, ma non voglio nessuna ricaduta o cose di questo genere. Continueremo al giusto livello.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics