Seguici su

Cleveland Cavaliers

LeBron James 14esimo nella lista marcatori All-Time, superato Tim Duncan

Il Prescelto supera the Big Fundamental e scala un’altra posizione nella lista dei migliori marcatori della storia NBA.

lebron

LeBron James è sicuramente uno di quei giocatori destinati ad essere ricordati per sempre come uno dei migliori interpreti del Gioco nella storia del basket. Nella notte di ieri il Prescelto ha fatto un altro passo in questo senso, perché, con i 28 punti rifilati ai Boston Celtics, nella vittoria per 120-103 dei suoi Cleveland Cavaliers, James supera nella lista All-Time dei migliori realizzatori NBA un certo Tim Duncan, piazzandosi al posto #14 di questa prestigiosa classifica, a quota 26.378 punti (Duncan è “fermo” a 26.366).

Nel mirino di James c’è ora la leggenda dei Boston Celtics John Havilcek, che occupa la posizione #13 a quota 26.395. 17 punti dividono quindi il Re da questo ulteriore sorpasso, un deficit che James potrebbe colmare già nella partita di lunedì, quando i suoi Cavaliers affronteranno i Memphis Grizzlies.

La vertiginosa ascesa di James nella scoring list è destinata a continuare, con i margini della top-10 che distano poco meno di 600 punti.

James

(* – giocatori in attività); credits to: thescore.com

Inoltre, sempre contro i Celtics, James ha raggiunto un altro record straordinario, divenendo il terzo giocatore della storia NBA ad andare in doppia cifra per 700 gare consecutive, una striscia iniziata il lontano 6 gennaio 2007. Prima di lui soltanto Michel Jordan (866 partite) e Kareem Abdul-Jabbar (787) ci erano riusciti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers