I Golden State Warriors pareggiano il record dei Chicago Bulls: 44 vittorie casalinghe consecutive

I Golden State Warriors pareggiano il record dei Chicago Bulls: 44 vittorie casalinghe consecutive

Altro giro, altro record per gli Warriors!

Commenta per primo!
Golden State Warriors

I Golden State Warriors, vincendo la scorsa notte contro gli Oklahoma Thunder per 121-106, hanno raggiunto quota 44 gare di regular season vinte consecutivamente in casa, eguagliando così il record che apparteneva ai Chicago Bulls dell’era jordaniana.

I Bulls, infatti, vinsero 44 partite casalinghe consecutive nella stagione del record delle 72 vittorie, precisamente dal periodo che andava dal 30 Marzo del 1995 al 4 Aprile del 1996.

Agli Warriors, di conseguenza, manca una sola vittoria alla Oracle Arena per sorpassare definitivamente i Bulls di Jordan e Pippen e scrivere così un’altra pagina della storia NBA.

La prossima gara casalinga dei Golden State Warriors è prevista per il 7 Marzo e gli avversari – gli Orlando Magic – non dovrebbero rappresentare un ostacolo insormontabile per la truppa guidata da coach Steve Kerr

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy