UFFICIALE: Annullata la trade per Motiejunas a Detroit

UFFICIALE: Annullata la trade per Motiejunas a Detroit

Il giocatore lituano non ha passato i test medici e la trade è stata annullata da Detroit

Donatas Motiejunas

Era stato ufficializzato nell’ultimo giorno disponibile, lo scambio tra Detroit e Houston che aveva visto Donatas Motiejunas e Marcus Thorton approdare ai Pistons in cambio di una chiamata al primo turno del Draft e Joel Anthony.

Non sono passati nemmeno 7 giorni e l’ufficialità cambia verso: la trade non si fa più a causa del mancato superamento dei test fisici da parte del giocatore lituano, che avrebbe problemi alla schiena troppo importanti tanto da non essere ancora sceso in campo nel 2016. Di conseguenza, lo scambio tra Rockets e Philadelphia, che aveva coinvolto Joel Anthony neo-arrivato da Detroit, è stato annullato.

Secondo le regole della NBA, se un giocatore non passa gli esami medici entro 72 ore dallo scambio, la trade viene annullata. Ai Pistons erano state concesse 24 ore aggiuntive: il termine era diventano quindi le 18:00 di lunedì, orario costa Est.

Motiejunas, ascoltato ai microfoni di Fox, ha commentato l’intera vicenda:

“Non ho superato il testo a causa dei problemi alla schiena. Lo sapevano anche prima, sapevano tutto. Avevano avuto pieno accesso alla mia cartella medica, anche del passato. Non so cosa sia andato storto, quando tornerò a Houston continuerò le visite per assicurarmi che tutto sia come lo era prima di questa vicenda. In ogni caso sono contento di essere tornato, i Rockets sono il team che mi ha draftato e per me è come casa. Chi non è felice di tornare a casa? Cosa farò appena arriverò in Texas? Dormirò e mi sveglierò per fare il mio lavoro.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy