Seguici su

News NBA

Michael Beasley nel mirino di diversi team NBA

L’ex-Miami Heat potrebbe tornare in NBA proprio in vista dei playoff

Michael Beasley

Il mercato NBA non si ferma mai. Se è vero che la deadline del 18 febbraio ha messo fine agli scambi, è pure vero che le firma da free-agency continuano fino ad inizio playoff, e di conseguenza i rumors.

Secondo quanto riportato dal noto insider di ESPN, Marc Stein, diverse squadre NBA hanno messo nel mirino la possibile firma di Michael Beasley, ex-conoscenza della lega professionistica americana che si sta facendo ben conoscere in Cina, con la maglia del Shandong Golden Stars (31.7 punti e 13.2 rimbalzi di media).

Beasley lo scorso anno aveva indossato la maglia dei Miami Heat in 24 occasioni facendo registrare 8.8 punti e 3.7 rimbalzi a partita, prima che gli stessi Heat decidessero di non attivare la team-option utile per il prolungamento annuale del contratto.

“Non ho parlato con lui, ma so che sta andando bene” ha dichiarato il suo ex compagno Dwyane Wade. “Ha talento e sta facendo molto bene in Cina. Non è una bruta cosa andare all’estero e sentirsi voluti, e sentire la fiducia nei tuoi mezzi. Buon per lui.”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA