UFFICIALE: David Lee ai Mavericks

UFFICIALE: David Lee ai Mavericks

David Lee, recentemente tagliato dai Boston Celtics, si unirà in giornata ai Dallas Mavericks. Per fargli spazio, i Mavs sono costretti a tagliare John Jenkins.

David Lee ai Boston Celtics

David Lee nella giornata di oggi diventerà ufficialmente un membro dei Dallas Mavericks, secondo quanto riporta Tim MacMahon di ESPN.

Lee, tagliato dai Boston Celtics, ha raggiunto l’accordo con i Mavs per un pagamento di $2.1 milioni (secondo le regole delle eccezioni sullo spazio salariale) ed è arrivato a Dallas nella giornata di domenica. Coach Rick Carlisle ha spiegato gli obiettivi perseguiti con l’operazione:

«Pensiamo che possa giocare entrambe le posizioni da lungo, un po’ come 4 e un po’ come cambio del 5. Credo che sia un veterano di qualità, che si è trovato a Boston in una situazione in cui c’era troppa concorrenza e hanno deciso di tenere i ragazzi più giovani. Sono convinto che possa essere molto utile per la nostra squadra.»

Il 32enne Lee è un due-volte All-Star, che in carriera ha medie di 14.4 punti e 9.2 rimbalzi a partita. Ciononostante nelle ultime stagioni si era trovato ai margini delle rotazioni dei Golden State Warriors prima, e dei Boston Celtics poi. Con i bianco-verdi ha tenuto medie di 7.1 punti e 4.3 rimbalzi in 15.7 minuti a partita, scendendo in campo 30 volte.

Il neo-compagno Dirk Nowitzki ha detto di lui:

«È un giocatore intelligente. Gioca bene. È in grado di segnare vicino al canestro, passa bene la palla dal post, è un buon rimbalzista. Visto che a volte abbiamo problemi a rimbalzo, sicuramente ci aiuterà in questo aspetto. Penso che sia un altro ottimo veterano che ha voglia di vincere.»

Per creare uno spot libero a roster per David Lee, i Mavericks saranno costretti a tagliare la guardia John Jenkins, ha rivelato lo stesso Carlisle.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy