Seguici su

L.A. Lakers

Bryant: “Scott sta facendo il meglio che può”

Kobe Bryant ha espresso sostegno verso l’allenatore dei suoi Los Angeles Lakers: “Byron Scott sta facendo il meglio che può in questa situazione.”

Coach Byron Scott e Kobe Bryant.

Il Coach dei Los Angeles Lakers, Byron Scott. è stato criticato più volte nel corso della stagione, che si è rivelata (senza grosse sorprese) molto negativa per la franchigia californiana.

Kobe Bryant, che in passato è stato anche compagno di squadra dell’attuale allenatore, non pensa invece che ci siano particolari colpe da addossare a Scott. Ecco le dichiarazioni riportate da Baxter Holmes di ESPN.

«La situazione si è rivelata molto complicata per lui. È stato veramente difficile. Penso che se la stia cavando molto bene. Ha portato avanti il suo lavoro con coerenza e continua a provare a ricavare il meglio da questi ragazzi giovani, chiedendo loro di mettere in campo tutto quello che possono dare. Sta facendo il meglio che può, in questa situazione.»

Visti i numerosi infortuni di Bryant, recentemente Coach Scott aveva proposto di ridurre il minutaggio del veterano. Il Black Mamba non si è opposto.

«Davvero, non mi interessa. Voglio scendere in campo e giocare. Non conta quanti minuti avrò, io vado in campo e gioco. Non cambia assolutamente nulla per me.»

La stella dei Lakers, nella 20esima stagione NBA in carriera, ha tenuto medie di 17.1 punti, 4.2 rimbalzi e 3.4 assist a partita, con una percentuale al tiro del 35.1%.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers