Seguici su

Orlando Magic

I Cavs vogliono Channing Frye. Offerto Varejao.

Cleveland in cerca di un lungo perimetrale

Frye

Cleveland è alla disperata ricerca di riserve in grado di allungare la rotazione di coach Lue. Il reparto lunghi è uno dei peggio assortiti del roster, con il solo Love in grado di aprire il campo tirando da tre punti.

Il front-office dei Cavs avrebbe individuato in Channing Frye il profilo ideale per supplire alla carenza di floor-spacing tra lunghi. Frye è un eccellente tiratore da tre (39.7 % in questa stagione) e un giocatore esperto (32 anni), in grado di entrare in ritmo in attacco in pochi possessi.

I Cavs hanno offerto, in cambio dell’ala grande dei Magic, Anderson Varejao. Il trentatreenne lungo brasiliano è alla peggior stagione in carriera ed è diventato la terza scelta di Cleveland sotto canestro (dietro a Thompson e Mozgov). Varejao si è infortunato più volte negli ultimi anni ed è rientrato dopo un problema al tendine d’Achille che lo ha tenuto fuori per quasi tutta la scorsa stagione.

I Magic, dal canto loro, nelle scorse ore avevano quasi chiuso uno scambio che avrebbe portato Frye ai Clippers. Orlando, in ogni caso, dovrebbe aspettare fino all’ultimo per cedere Frye; il giocatore interessa a molte squadre in cerca di un salto di qualità nel reparto lunghi.

Clicca qui per tutte le news di mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Orlando Magic