Seguici su

New York Knicks

Jeff Teague, il sogno dei New York Knicks

Jeff Teague è il giocatore scelto da Phil Jackson (e non solo) per rinforzare la franchigia prima della deadline di giovedì. Missione impossibile?

Jeff Teague. Questo il nome caldo in casa New York Knicks. Un sogno per ora, o poco più. In quanto secondo quanto stesso dichiarato da “fonti interne” alla dirigenza della squadra della Grande Mela, c’è un problema fondamentale che bloccherebbe la trattativa: i Knicks non hanno “il pezzo” da scambiare per arrivare al playmaker degli Atlanta Hawks.

Il ruolo di guardia è di certo uno dei più scoperti. Calderon ed O’Quinn in una Lega fatta di super playmaker, risultano essere una coppia con la quale è difficile progettare un futuro in grande.

Per questo ad essere monitorati sono anche Brandon Jennings e anche il playmaker di riserva degli Hawks, quel Dennis Schroder tanto genio e sregolatezza.

Nella logica NBA però non avere pedine di scambio di costringe a rinunciare allo scambio. Oppure a coinvolgere una terza squadra, che magari dispone di tante scelte (leggasi “Boston Celtics”). Una strada complessa da percorre, ma non impossibile.

Il conto alla rovescia è già partito. Mancano 2 giorni. Tic, toc. Tic, toc.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks