Westbrook MVP dell’ASG per il secondo anno consecutivo

Westbrook MVP dell’ASG per il secondo anno consecutivo

E’ soltanto il secondo giocatore nella storia a ricevere il riconoscimento per due edizioni consecutive

Commenta per primo!

Nonostante la scena gli sia stata parzialmente rubata dall’ultima partecipazione alla partita delle stelle di Kobe Bryant, e dalla mostruosa prestazione di Paul George, anche nell’edizione canadese dell’All Star Game l’uomo in copertina è Russell Westbrook.

Il playmaker degli Oklahoma City Thunder ha chiuso con 31 punti, 8 rimbalzi 5 assist, 12/23 dal campo e 7/17 da tre punti in 22 minuti di gioco, garantendosi così l’onore di diventare il secondo giocatore nella storia della NBA a vincere il titolo di MVP dell’ASG per il secondo anno consecutivo.

Nulla da fare quindi per Paul George, che, nonostante i 41 punti ed il record di miglior prestazione individuale sfiorato, ha pagato la sconfitta di ben 23 punti subita dai suoi all‘Air Canada Center.

Di seguito, le migliori giocate dell’MVP della partita:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy