Seguici su

All Star Game

Paul Millsap: “Il terzo NBA All-Star significa molto per me!”

Paul Millsap parla della sua partecipazione all’all-star game che si terrà a Toronto nella notte del 14 febbraio. Quanto conta per lui esserci? Molto.

Paul Millsap
L’ala grande degli Atlanta Hawks, Paul Millsap, sarà per la terza volta uno dei protagonisti dell’NBA All-Star, in programma questo weekend a Toronto: “Significa molto per me poter tornare all’NBA All-Star – commenta Millsap – E’ sempre bello far parte di un evento del genere, e sapere che il duro lavoro viene ricompensato. Sarà fantastico essere di nuovo in campo e sfidare alcuni dei migliori giocatori al mondo.”  

 

A differenza della scorsa edizione, quest’anno Millsap sarà l’unico rappresentante degli Hawks: “E’ un peccato essere qui da solo, anche perchè è sempre meglio condividere questi momenti con i compagni di squadra” – prosegue – “Ci sono diversi giocatori che meriterebbero di essere qui con me a Toronto: prevedo un grande futuro per la nostra squadra.”

 

Il 30enne originario della Louisiana svela, inoltre, come è venuto a conoscenza della convocazione: “Coach Budenholzer è passato in camera mia e me l’ha detto; fa sempre piacere sentire queste parole dal proprio coach. Sono momenti indimenticabili.”

 

Gli eventi dell’NBA All-Star 2016 di Toronto verranno trasmessi in diretta su Sky Sport e su NBA League Pass.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game