Celtics, David Lee sul mercato: trade o buyout

Celtics, David Lee sul mercato: trade o buyout

L’ex giocatore dei Warriors e la dirigenza dei Celtics avrebbero deciso di comune accordo di prendere strade diverse. Nel caso nessuna squadra manifestasse interesse per il giocatore entro la trade deadline, verrà intrapresa la strada del buyout

lee

Stando a quanto Adam Himmelsbach del The Boston Globe, i Boston Celtics avrebbero deciso di mettere sul mercato David Lee. Per l’ex giocatore dei Golden State Warriors si profila dunque una trade o, nel caso nessuna squadra fosse interessata a rilevare lui e il suo (importante) contratto, un buyout.

Ultimamente, Lee ha passato quasi esclusivamente il suo tempo a scaldare panchine, non avendo fatto registrare neanche una apparizione dall’ormai lontano 10 Gennaio. Sebbene a inizio stagione si pensava che Lee avrebbe avuto un ruolo importante nei Celtics, l’ex giocatore dei Warriors non è mai riuscito a dare il suo contributo. Un buon appeal per le altre squadre potrebbe essere fornito dal suo contratto, il quale (seppur oneroso) scadrà nel prossimo Luglio.

Sempre secondo quanto riporta Himmelsbach, la decisione di prendere strade diverse sarebbe condivisa anche dallo stesso giocatore, il quale cercherà di strappare quello che presumibilmente sarà l’ultimo contratto della sua carriera da un’altra parte.

In questa prima parte di regular season, Lee sta viaggiando a una media di 7.1 punti, 4.3 rimbalzi e 1.8 assist in 15.7 minuti di media a partita (30 partite giocate, delle quali solo 4 dall’inizio).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy