Seguici su

News NBA

Suns: Earl Watson coach ad interim

Earl Watson, fino ad oggi assistente allenatore, è stato promosso Head Coach ad interim dei Phoenix Suns in seguito al licenziamento di Jeff Hornacek.

Earl Watson, Jeff Hornacek

In seguito al licenziamento di Jeff Hornacek, i Phoenix Suns hanno promosso l’assistente Earl Watson al ruolo di Coach ad interim nella giornata di ieri, secondo quanto riportato inizialmente da Marc Spears di Yahoo! Sports.

Un altro head coach “scuola Spurs” si affaccia quindi alla NBA. Watson era arrivato ai Suns lo scorso luglio, dopo aver trascorso un anno nella squadra affiliata ai San Antonio Spurs in D-League (Austin Spurs). Watson ha un’esperienza di 13 anni come giocatore in NBA (tra 2001 e 2014), durante i quali ha vestito le casacche di Seattle SuperSonics, Memphis Grizzlies, Denver Nuggets, Oklahoma City Thunder, Indiana Pacers, Utah Jazz e Portland Trail Blazers. Nativo di Kansas City, al college ha servito i colori di UCLA.

I Suns hanno dialogato anche con gli altri assistenti, Corey Gaines e Nate Bjorkgren, prima di scegliere Watson. La squadra sembrava anche essere sulle tracce della leggenda Steve Nash, ma questi non si è rivelato interessato.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA