L’infortunio di Deron Williams preoccupa Carlisle

L’infortunio di Deron Williams preoccupa Carlisle

L’infortunio di Deron Williams crea qualche preoccupazione in casa Dallas Mavericks, in particolare per l’allenatore Rick Carlisle.

D-Will

Dopo la sconfitta di lunedì sera contro gli Atlanta Hawks per 112-97, i Dallas Mavericks si sono trovati costretti a mettere a riposo Deron Williams a causa di una contusione all’anca. Sembra che l’infortunio possa essere qualcosa di relativamente serio.

«Non so nulla di preciso in merito a tempi di recupero o cose simili, ma sono preoccupato,» ha dichiarato Coach Rick Carlisle.

Probabilmente D-Will si è procurato l’infortunio con una caduta all’inizio del secondo quarto, concludendo la partita con il magro bottino di neanche 8 minuti e 0/5 dal campo. L’assenza di Williams peserà certamente nell’economia dei Mavs: perderanno per qualche tempo la point guard titolare, rivelatosi scelta azzeccata del mercato estivo, che contribuiva alla causa dei texani con 14.2 punti, 5.4 assist, 3 rimbalzi e 1 palla rubata di media a partita.

Considerando i problemi di infortuni di Devin Harris, saranno quindi Raymond Felton e J.J. Barea a guadagnare minuti extra, nel caso Williams dovesse saltare più partite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy