Seguici su

Miami Heat

Tyler Johnson sotto i ferri, fuori (almeno) due mesi

Il giocatore degli Heat starà fuori per diverso tempo, un problema in più per coach spoelstra

Tyler Johnson, giocatore dei Miami Heat, si farà operare questa settimana alla spalla sx (cuffia dei rotatori) che da settimane gli sta creando problemi.

Il giocatore, una delle sorprese più positive all’interno della rotazione di coach Erik Spoelstra, molto probabilmente starà fuori per circa due mesi anche se i tempi di recupero effettivi saranno resi noti solo dopo l’operazione stessa.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Miami Heat